fbpx
Home Notizie Hilary Duff annuncia How I Met Your Father

Hilary Duff annuncia How I Met Your Father

Se è la stessa Hilary Duff, sui suoi profili social, ad annunciarlo non possiamo che essere certi di quella che sembra essere ormai una verità: How I Met Your Father si farà.

Dopo tanti rumors in altrettanti anni, i fan di How I Met Your Mother possono gioire di fronte alla notizia che circola ormai da qualche giorno.

La serie sarà uno spin-off indipendente che sembra condividere con il predecessore, al momento, solo la tipologia di struttura narrativa.

Ad occuparsi della produzione e distribuzione sarà Hulu, che ha già annunciato di avere “in mente” dieci episodi per la prima stagione.

Chi manovrerà il timone

La regia di Isaac Aptaker ed Elizabeth Berger sarà coadiuvata dagli storici Carter Bays e Craig Thomas, che si preoccuperanno di mantenere il racconto sui livelli narrativi già presentati con HIMYM.

Aptaker e Berger sono ormai affermati su Hulu. A loro si deve la sceneggiatura di This is Us e Love, Victor.

Accenni di trama

Seguendo le buone orme di Ted Mosby, Sophie – interpretata da Hilary Duff – racconterà ai suoi figli come ha conosciuto l’uomo che ha sposato, loro padre.

Non si tratta di reinvenzione per la cantante statunitense, che con il cinema ha avuto spesso a che fare nella sua carriera, a partire dai suoi esordi con Lizzie McGuire, serie tv per adolescenti degli anni 2000.

Per quanto riguarda la collocazione cronologica rispetto al principale How I Met Your Mother c’è ancora parecchia confusione – comprensibile, date le poche informazioni che attualmente abbiamo anche circa la trama – .

Se le due serie si collegheranno in qualche modo, lo sapremo solo guardandola. Certo è che la storia di How I Met Your Father sappiamo iniziare nel 2021, quella di Ted nel 2030.

Questo può lasciar ben sperare che vi siano punti d’incontro negli anni in comune tra le due. Nulla vieta ai due racconti di potersi incastrare vicendevolmente, anche solo per una breve apparizione di qualche personaggio che abbiamo amato.

E alla fine arriva…Hilary Duff

Insomma, i tentativi di proseguire il successo di E Alla fine arriva mamma – titolo italiano della serie – sembrano ora essere diventati realtà.

Non tanto per rievocare un brand deceduto – di fatto mai morto – , quanto per soddisfare la richiesta dei fan di poter amare di nuovo una commedia che li ha letteralmente conquistati.

D’altronde l’idea c’è sempre stata, da quel fallimentare e mai realizzato How I Met Your Dad.

E alla fine – è proprio il caso di dirlo – è arrivato papà.

D’altronde si sa, certi amori non finiscono mai. Come si dice: fanno giri immensi e poi ritornano.

Magari sventolando un corno blu francese sotto la vostra finestra.

Valerio Cioccolini
Vi piacciono le serie tv? Andremo d'accordo. Non vi piacciono? Beh...andremo d'accordo ugualmente.

LEAVE A REPLY

AlphaOmega Captcha Cinematica  –  What Film Do You See?
     
 
Please enter your name here

Ultimi Articoli

I migliori cattivi Disney

Carismatici, manipolatori e malvagi, ma hanno anche dei difetti!Tra i cattivi Disney è davvero difficile decidere quale sia il migliore.

C’era una volta a Vigna Murata, l’evento che porta il cinema a Roma Sud

Al via oggi, giovedì 17 Giugno, C'era una volta...a Vigna Murata, la rassegna che fa approdare il grande cinema nella periferia sud...

Prime Video Italia: le novità più interessanti in arrivo

Occhi aperti e sensi vigili su Amazon Prime Video Italia, che sembra avere in serbo molte novità per le stagioni a venire.

Cruella: che soddisfazion, Crudelia de Mon

Glamour, musicale, ben scritto… tutto questo, e molto di più, è Crudelia, anzi Cruella, il nuovo live-action firmato Disney.
error: Il contenuto è protetto!